a cura di FRANCESCO ARAGONA

DIZIONARIO DI CONVERSAZIONE

Battute sotto forma di paradossi, aforismi, insulti e commenti
per non rimanere mai senza parole

Vi hanno insultato e non avete saputo replicare in modo efficace o la
risposta giusta vi è venuta in mente tre giorni dopo la discussione da cui
siete uscito sconfitto?

Vi hanno invitato al pranzo in onore di un vostro amico o collega di
lavoro e siete preoccupati all’idea di prendere la parola per dire qualcosa
di spiritoso?

Niente paura: di solito saranno in molti a parlare e il tempo a vostra
disposizione sarà breve. Ma proprio per questo dovrete scegliere poche
ma appropriate parole.

Questo Manuale mette a vostra disposizione centinaia di battute sotto
forma di paradossi, aforismi, insulti e commenti, di intensità variabile, su
più di mille temi: dall’aspetto fisico alla professione, alla nazionalità della
vittima.

Se poi siete voi l’oggetto della conversazione, la lettura del libro vi
permetterà di prepararvi convenientemente alla controffensiva.

Per tale motivo il libro non va in nessun caso dato in prestito: per non
fornire agli altri le munizioni che potrebbero essere usate contro di voi.
È forse possibile vivere senza questo libro, ma l’impresa si prospetta
curiosa e spericolata!

Formato cm 14,8 x 21 – Pagine 456 – ISBN 978-88-96864-95-1 – € 22,00

Francesco Aragona è nato a Cosenza nel 1950. Dopo la laurea in Medicina
e Chirurgia a Pisa nel 1974, intraprende la carriera scientifica e
assistenziale, prima a Pisa e poi a Bologna, Barcellona (Spagna), Padova e
Catania, dove ha diretto il Dipartimento di Chirurgia d’urgenza e l’U.O.
Urologia dell’Ospedale Cannizzaro.
In pensione dal 2014, si dedica agli studi di storia della scienza e della
medicina.