FRANCO GARGIULO

IL MISTERO DELLA “TORRE ANTICA”

Romanzo

“I fatti che mi appresto a raccontare, per quanto possano sembrare assurdi e incomprensibili […]

sono realmente accaduti e testimoniano ancora una volta che

in un angolo dell’Universo si sviluppano e si disperdono forze occulte

in grado di sconfiggere le leggi naturali, quelle, cioè, che regolano l’esistenza della materia. […].

In passato, ero scettico di fronte ai fenomeni dell’occulto […]

ma, dopo aver letto la storia verificatasi circa trecentocinquant’anni fa

in un misero borgo di un piccolo paese del sud dell’Italia […]

mi sono ricreduto. […].

Tale racconto fu scritto da un certo dottor G. S.,

un appassionato studioso di fenomeni occulti che preferì rimanere anonimo,

limitandosi a scrivere sulla copertina dei quaderni solo le sue iniziali. […]”.

Dal prologo

Formato cm 14,8 x 21 – Pagine 56 – ISBN 978-88-96864-87-6 – € 14,00

 

Franco Gargiulo è nato a Sant’Agnello (Napoli) nel 1958. È sposato e ha due figli.

Dopo aver conseguito il Diploma di Capitano di Lungo Corso, ha navigato su navi petroliere.

Dal 1983 lavora presso il Comando di Polizia Municipale di Sant’Agnello e, attualmente, ricopre il ruolo di Luogotenente.

Appassionato di storia locale e narrativa in genere, dal 1991 ha pubblicato numerose opere tra cui: “La conquista di Gerusalemme” (trascrizione in prosa della Gerusalemme Liberata), “Il mistero della casa affacciata sul mare” (romanzo), “Il profumo del mare sulla pelle” (romanzo), “Salvatore Sentimento, il figlio del prete” (romanzo), “Quando sulle strade della Penisola Sorrentina correva il tram”, “Le chiese e le cappelle nel territorio di Sant’Agnello in Penisola Sorrentina”, “Storia del Comune di Sant’Agnello dal 1866 al 2016”, “Il segreto del manoscritto di Gesù di Nazareth” (romanzo storico), “Una Stella spuntò su Betlemme” (romanzo) e “Storia della Città di Sorrento e della sua splendida penisola dalla Preistoria all’Unità d’Italia”.

È Membro dell’Associazione Studi Storici Sorrentini.