ANTONIO MENNELLA

GIGI “IL TESTONE”

Racconto

Formato cm 14,8 x 21 – Pagine 96 – ISBN 978-88-96864-88-3 – € 12,00

La fanciullezza è l’età dei giochi, dei reciproci dispetti o malvagità
innocue. E i capricci? Quei desideri, quelle idee, quei progetti –
sovente improvvisi – sono sempre bizzarri nel trasgredire i
comportamenti comuni e abituali dei grandi?…
Ma la fanciullezza è anche l’età dei flirt, delle passioni, di amori
talvolta destinati a consolidarsi meravigliosamente nel tempo, proprio
perché sbocciati all’insegna della sincerità, della naturalezza,
dell’innocenza.
Luigi Capanna vive simultaneamente l’una e l’altra esperienza. Un
fanciullo al centro di sentimenti contrastanti in un mondo dove il bene
e il male lottano arditamente nelle vesti di normalissimi mortali, come
Manuela, Ottavia, Fabrizio, tra i piccoli artefici di questa storia.
E intanto che, fatalmente, il bene trionfi sul male, la vita fa conoscere
al lettore, tramite le traversie dei protagonisti, molte delle sue atroci
assurdità.

***

AVVERTENZA: Questo libro non ha beneficiato di alcun servizio di correzione e di editing per esclusiva volontà dell’autore.

Antonio Mennella è nato il primo gennaio 1943 a Lauro (Avellino) e risiede a Livorno.