a cura di SUOR NICOLETTA VESSONI

FASCIATI DALLA LUCE

Storie dal carcere

Formato cm 14,8 x 21 – Pagine 112 – ISBN 978-88-96864-93-7 – € 14,00

Come Direttore ho apprezzato molto l’idea di suor Nicoletta

di raccogliere “storie dal carcere”, cioè di far narrare a detenuti, volontari e operatori

esperienze vissute nella Casa Circondariale di Catanzaro,

perché credo che questa attività divulgativa

possa aiutare a far comprendere l’importanza

di mettere al centro l’essere umano.

Dott.ssa Angela Paravati, Dir. Casa Circondariale “Ugo Caridi” – Catanzaro

Suor Nicoletta Vessoni. Nata a Lumezzane (Brescia) nel 1950, a vent’anni
entra nella Congregazione delle Suore delle Poverelle di Bergamo. Il suo
apostolato è molto vario. Dopo due anni nella scuola, riprende gli studi e si
introduce nel mondo del disagio, prima tra i minori, poi tra i minori vittime di
abusi. Successivamente incontra le mamme vittime di disagio personale,
familiare e sociale del territorio lombardo. In seguito, l’obbedienza la porta in
Sardegna, dove si occupa di disagio al femminile a 360 gradi, iniziando la
sua esperienza con le donne detenute. Trascorre poi due anni in Sicilia
occupandosi della scuola, fino a quando, nel 2013, arriva in Calabria, a
Catanzaro, dove si dedica totalmente al servizio in carcere presso l’istituto
penitenziario “Ugo Caridi”. La sua esperienza l’ha vista sempre impegnata
nella formazione professionale da una parte e nella formazione e nei
percorsi formativi spirituali dall’altra.